Un successo che nasce dalla semplicità e dalla naturalezza, fin dal 1932.

La storia

La gelateria Badiani nasce nel 1932, avviata da Idilio Badiani come latteria e gelateria nel viale dei Mille sul lato destro verso lo stadio comunale Artemio Franchi.
Dopo alcuni anni si trasferisce al numero 19/r sullo stesso lato del viale.
Nascono qui i primi semifreddi a base di panna montata, preparati principalmente nei periodi invernali.
Nei primi anni ’60 Idilio Badiani si trasferisce al numero 20/r, sede attuale, creando un locale importante ed elegante di gelateria, pasticceria e caffetteria diventando in poco tempo punto di riferimento a Firenze per fiorentini e turisti.
Ingredienti nobili e naturali di alta qualità uniti a esperienza e competenza hanno, da allora, contraddistinto la produzione Badiani di gelateria e pasticceria.
Nel 1993 la famiglia Pomposi rileva la gelateria Badiani, ristrutturando e ampliando i locali di vendita e locali di produzione, incrementando le proposte di gelateria e di pasticceria.
E tutt’oggi è ancora la gestione Pomposi che mantiene ad alti livelli la storia e la tradizione del gelato artigianale fiorentino, del Buontalenti e della pasticceria.


Breve cenno sulla famiglia Pomposi

Orazio Pomposi viene a Firenze nel 1959, rilevando un caffè nel centro storico della città, in via dei Calzaiuoli, con l’intento di iniziare a produrre gelati.
Nel 1961 avvia la produzione dei suoi primi gelati ma nel 1966 l’alluvione si porta via tutto. Con molti sacrifici riuscì a far ripartire l’attività da poco creata.
Dopo pochi anni era diventato un gelatiere di riferimento nella città e anche in Italia, dedicando la sua vita a proteggere e a diffondere la tradizione e l’artigianalità del prodotto.
Nel 1993, insieme ai figli Patrizio e Paolo, rileva la storica gelateria Badiani.
Nel 1997 Orazio cede l’attività di via dei Calzaiuoli.
Patrizio e Paolo Pomposi sono tutt’oggi i titolari della storica Gelateria Badiani.

 

IMG_1019-Modifica-Modifica

 

Paolo Pomposi

“Mi sono sempre occupato di gelateria fin da bambino nel negozio di famiglia.
Babbo Orazio iniziò a produrre gelati nel 1961 nel negozio del centro storico di Firenze.
Mi sono specializzato in produzione di gelato artigianale di alta qualità, in particolare del Buontalenti, il primo quello vero nato da Badiani.
Ho partecipato a molti corsi di aggiornamento di gelateria e produzione di semifreddi. Da molti anni sono anche “giudice qualificato di assaggiatori” per gelati e sorbetti.
Sto portando il Buontalenti in giro per il mondo per far conoscere a tutti qual è “il vero gelato di una volta”
E il mio trucco è non usare trucchi, se non quello di scegliere gli ingredienti migliori e accostare alla mia passione tanta creatività.”

 

IL GELATO E’ UN’EMOZIONE
SE NON E’ BUONO CHE EMOZIONE E’ ?